giovedì 15 maggio 2008

(Here is the house)

Se ci credi, se hai fiducia in me
con un patto noi ci consacreremo
senza gli abiti, senza affanni
incontro ai viaggi dell'immaginazione
sembra casa mia, sembra pace
Sembra casa tua, sembra nostra
Complicità, il sogno di sempre
su questo pianeta solo noi due
spirito e corpi disgiunti
poi in un istante congiunti
ma io mi sento il sangue pulsare in te
Ritrovare i noi la Divina Idea, la calma
dolce di chi si parla nel silenzio delle parole
suoni, sguardi, visioni e passioni
sembra casa mia, la mia chiesa
Sembra casa tua, sembra nostra
Complicità, il sogno di sempre
su questo pianeta solo noi due
spirito e corpi disgiunti
poi in un istante congiunti
ma io mi sento il sangue pulsare in te...

5 segni:

Sarik ha detto...

Sogni ad occhi aperti? :D
Sì, il viola me gusta, ma non mi fermerò là...

mdudu ha detto...

..uhllalàlà cuoricini a bizzeffe...
o a BIZZERRA come disse una commessa
riferendosi ad un vasto assortimento di orecchini..
ma questa... è un altra storia...
Buongiorno fragolina :)

Fra in wonderland ha detto...

mi fa ridere bizzerra!!! aaahaaah!
comunque si, cuoricini a bizzerra e non sogno ad occhi aperti. è la realtà! ;-)

Frankie ha detto...

Here I am...

TITANIA ha detto...

grande Fra...