martedì 20 gennaio 2009

Social che???

Prendendo spunto dai commenti all'ultimo post.... Credo che il calo nelle visite e negli interventi nei blog sia fisiologico...prima o poi anche loro passeranno di "moda". Fatto sta che credo sia ancora il metodo migliore per poter esprimere i propri pensieri. Lo scopo di facebook è piuttosto restare in contatto con amici e parenti lontani o che non vedi mai o che magari vedi tutti i giorni e li senti su fb solo perchè è un modo immediato ed economico per mettersi d'accordo sull'uscita insieme o per chiedere qualcosa. Da quando ho aperto il fb (volevo chiuderlo all'inizio, poi mi ci sono abituata!) ho trascurato sia il blog che il myspace, aperto quasi due anni fa. Anche lo scopo di myspace è diverso, io lo uso per sentire musica, conoscere novità sui miei cantanti preferiti e per conoscere nuovi musicisti. Penso che, alla fine, ogni social network abbia i suoi fini che lo rendono diverso da ogni altro. Poi siamo noi a decidere qual è quello che meglio si addice alle nostre esigenze (voler restare dietro un nickname o esporre nome, cognome e faccia) o gusti. Grazie a FB ho ritrovato i compagni delle elementari, alcuni anche dell'asilo! Persone che hanno fatto parte della mia vita per un periodo di tempo e che erano spariti. E io, da buona malinconica, sono stata felice di risentire. :)
Io continuo ad avere il mio blog, il mio profilo myspace e il mio facebook. Perchè nella vita non mi faccio mancare niente! ;)

8 segni:

Vele/Ivy ha detto...

Bè, personalmente il blog è lo strumento che preferisco... poi avendo poco tempo sono costretta a fare una cernita :-)
My space non l'ho mai provato, non so che potenzialità abbia. Ho sentito che è interessante...

francesca-lu ha detto...

io reputo che il blog sia moolto più personale..e penco che feis piano piano torni al suo posto.. ma il blog rimarrà sempre!!

frug ha detto...

Beh in effetti le vedo come due cose distinte. Per quel che mi riguarda vedo facebook come una cosa un po'voyeristica, col blog molto meno, anche perchè sono sempre stata "in incognito", ed è la coas che mi piace di più: sapere si potermi esprimere liberamente e di essere giudicata solo per le cose che scrivo. Un baco... Fantafra!! =)

Frankie ha detto...

Ok, ci sto!

Anonimo ha detto...

Io ho messo fb perchè mia sorella mi ah convinto e ci sto trovando tutti i vecchi compagni di medie ed elementari...per il resto io sono la prima ad aver lasciato un pochino perdere il blog, ma per questioni puramente personali, non per fb (menomale!!!!)...cmq sono d'accordo con te, e buon per te che non ti fai mancare nulla e riesci a tenere tutto aggiornato!ehehe!
Bacio!Sarina!

Auryn ha detto...

l'idea che i blog vengano trascurati per via di facebook è una spiegazione che mi è stata data da un blogger compaesano, anche se io prima ho sentito venir meno la forza dei blog, e poi ho avvertito l'arrivo di FB.
in ogni caso anch'io gestisco entrambi con tranquillità, e perchè farsi mancare qualcosa??? ;-)

Fabio ha detto...

Anche io dopo l'iniziale slancio da Feisbùk nel quale ho trascurato i miei blog di disegno e foto, ho ripreso a tenere aggiornati tutti i vari profili.
Piuttosto, sta soffrendo di pigrizia il mio account Flickr, perchè vorrei strutturarlo in un modo che richiede troppo tempo che nonappena avrò metterò nel rinnovo.

Il vantaggio dei blogs è che sono in forma aperta anche agli sconosciuti, Feisbùk è chiuso ai soli conoscenti che però vedono tutto di tutti di questa grande portineria, senza molti filtri.

Francesca ha detto...

fabio, anche io sto tralasciando il mio account flickr (perchè ho anche quello!). credo sia impossibile tenere aggiornato tutto, a meno che non si abbia nient'altro da fare!
di feisbuc apprezzo proprio il fatto che sia circoscritto alle persone che conosci, dopo anni passati tra gli sconosciuti! :) per questi c'è myspace, ho 1500 amici e ne conosco di persona sì e no 60!